Roberto Jonghi Lavarini, classe 1972, è felicemente sposato con Veronica ed ha tre figlie: Beatrice, Ludovica e Margherita. Laureato in Scienze Politiche alla Università Statale di Milano, lavora per la storica impresa Ing. Alajmo, nel settore delle impermeabilizzazioni per l’edilizia. Per anni si è occupato di gestione di patrimoni immobiliari e, tuttora, di ristrutturazioni e compravendite, collaborando con la società Redomus. Precedentemente, ha avuto esperienze professionali anche di relazioni pubbliche ed istituzionali, organizzazione di eventi, sicurezza ed investigazioni private.

E’ cofondatore e dirigente nazionale di AssoCastelli e della associazione culturale Aristocrazia Europea. Cristiano Cattolico, fedele alla Tradizione, è Cavaliere dell’Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro e Volontario del Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di Malta. Appassionato di storia, cultura, araldica, tradizioni religiose e popolari, enogastronomia e sagre paesane, è molto legato alle radici ed alla identità Walser (tedesco-vallese) della propria famiglia e fa parte del gruppo folkloristico del suo paese di origine, Ornavasso.

Da sempre, coerente “militante di destra”, è stato dirigente del MSI, di AN e della Fiamma, consigliere e presidente di zona, due volte candidato alla camera dei deputati. Ora, per scelta, non ricopre alcuna carica, ma, sostiene la componente Destra Sociale di Fratelli d’Italia. Promotore dell' associazione Grande Milano, collabora  attivamente con diverse testate giornalistiche ed associazioni, culturali e patriottiche. Spesso partecipa, in veste di opinionista, a trasmissioni radiofoniche e televisive.

 

Contatti: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. – 346.7893810

 

 

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.